• Plautus Festival 2022

Concorso “Progetto Art Bonus dell’Anno”

Print Friendly, PDF & Email

Il Plautus Festival 2021 è stato selezionato per la nuova edizione del Concorso “Progetto Art Bonus dell’Anno”!


Con viva soddisfazione si rende noto che il Plautus Festival 2021 è stato selezionato tra i progetti che parteciperanno alla nuova edizione del Concorso “Progetto Art Bonus dell’Anno“.

“Continuano a crescere i mecenati che con le loro donazioni contribuiscono al restauro del patrimonio culturale e al sostegno dei musei, della musica e dello spettacolo. I numeri dell’Art Bonus sono molto positivi, dalla sua istituzione, grazie alla generosità di oltre 26mila mecenati, sono stati raccolti circa 650 milioni di euro che hanno contribuito al finanziamento di circa 5 mila interventi in tutta Italia”. Così il Ministro della Cultura, Dario Franceschini, in occasione dell’avvio della VI edizione del Concorso “Progetto Art Bonus dell’Anno”. “Questa nuova edizione del concorso – aggiunge Franceschini – è un ulteriore modo per valorizzare una misura fiscale che sta funzionando molto bene e avvicinarla, attraverso i social network, anche alle giovani generazioni”.

Il Concorso è stato ideato nel 2016 con l’obiettivo di offrire un momento di visibilità e riconoscimento agli enti promotori di raccolte Art Bonus e ai loro donatori, rendendo i territori protagonisti anche grazie al voto espresso dalla giuria popolare di cittadini che votano i progetti sulla piattaforma del concorso o sui social.

Ammessi all’edizione riferita all’annualità 2021 oltre 350 progetti Art Bonus, fra i quali anche il Plautus Festival, che hanno raggiunto l’obiettivo economico entro il 31 dicembre 2021, con 19 regioni rappresentate e oltre 3.000 i mecenati protagonisti.

Il Concorso Art Bonus, che si è aperto lo scorso 19 gennaio, si svolgerà in due fasi:
👉 dal 19 gennaio al 21 marzo 2022 le votazioni avranno luogo sul sito Art Bonus. Qualunque visitatore del sito potrà esprimere una sola preferenza per ciascun progetto in gara, ma potrà votare più progetti (non occorre registrarsi al sito);
👉 dal 22 marzo al 1° aprile 2022 i primi 10 progetti che avranno ricevuto il maggior numero di voti sulla piattaforma Art Bonus parteciperanno alle votazioni solo social, sfidandosi a suon di “Likes” sui profili Facebook e Instagram di Art Bonus.

Sarà dichiarato vincitore del Concorso Art Bonus 2021 il progetto che otterrà il punteggio più alto sommando i voti ricevuti nelle due fasi di votazioni.

Invitiamo gli amanti del teatro e il nostro appassionato e fedele pubblico a votare il Plautus Festival,
certi dell’eccellenza che esso rappresenta sul palcoscenico nazionale

VOTA IL PLAUTUS FESTIVAL

Queste le Società che hanno sostenuto il Plautus festival 2021, mediante loro erogazioni liberali, ed alle quali va il ringraziamento dell’Amministrazione Comunale e di tutti gli amanti dell’antica e nobile arte del Teatro
– BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI SARSINA SOC. COOPERATIVA
RIGHI GROUP
– ROMAGNA ACQUE – SOCIETÀ DELLE FONTI

Scarica il regolamento del concorso cliccando qui


logo_artbonusL’Art Bonus è la misura fiscale (n. 106 del 29/07/2014) nata per favorire il mecenatismo a favore del patrimonio culturale pubblico e della quale, ad oggi, hanno beneficiato oltre 1.700 enti, oltre 12.600 mecenati, per un totale di oltre 3.000 interventi su tutto il territorio nazionale e una raccolta complessiva che ha superato i 380 milioni di euro raccolti.  

L’Art Bonus prevede un credito d’imposta per le erogazioni liberali in denaro a sostegno della cultura e dello spettacolo da parte di cittadini e aziende, che potranno così beneficiare di un credito d’imposta pari al 65% dell’importo donato. Le erogazioni liberali oggetto dell’Art Bonus riguardano interventi di manutenzione, protezione e restauro di beni culturali pubblici; sostegno degli istituti e dei luoghi della cultura di appartenenza pubblica, delle fondazioni lirico-sinfoniche, dei teatri di tradizione e di altri enti di spettacolo di cui all’art. 5, comma 1, della Legge 22/11/2017, n. 175; realizzazione di nuove strutture, restauro e potenziamento di quelle esistenti di enti e istituzioni pubbliche che, senza scopo di lucro, svolgono esclusivamente attività nello spettacolo;  erogazioni liberali effettuate per i suddetti tipi di intervento, direttamente a favore dei concessionari o affidatari dei beni oggetto di manutenzione, protezione e restauro.

UFFICIO TEATRO

Giampaolo Bernabini
Istruttore Servizi Culturali e Turistici
Largo Alcide De Gasperi, 9 - 47027 Sarsina FC
Tel. 0547 94901 - Fax 0547 95384
cultura@comune.sarsina.fc.it
organizzazione@plautusfestival.it

UFFICIO BIGLIETTERIA

Aperto dai primi giorni del mese di luglio fino al termine del Festival

Alessandra Bagaglia
Via IV Novembre, 13 - 47027 Sarsina FC
Tel./Fax 0547 698102
info@plautusfestival.it